Con Ordinanza del Capo della Protezione Civile nazionale n. 658 del 29 marzo 2020, sono stati assegnati ai Comuni italiani fondi specifici per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità da destinare alle famiglie che a causa dell’emergenza Covid 19 versano in gravi difficoltà economiche;

I Comuni con la succitata Ordinanza sono autorizzati all’acquisizione, in deroga al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, di buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità presso gli esercizi commerciali contenuti in appositi elenchi che ciascun Comune deve pubblicare sul proprio sito istituzionale;

al fine di provvedere tempestivamente per far fronte alle esigenze sopra rappresentate;

si AVVISANO

 I gestori delle attività che vendono generi alimentari e beni di prima necessità (farmacie, detersivi e prodotti igiene personale) di comunicare la propria disponibilità ad accettare i “buoni spesa” che il Comune elargirà alle famiglie in difficoltà economiche a seguito dell’emergenza Covid 19.

Per la stesura di un primo elenco delle attività, la disponibilità dovrà essere comunicata al Comune entro le ore 20,00 di giovedì 2 aprile 2020, utilizzando il modulo allegato al presente, all’indirizzo P.E.C.: comunecapodimonte@itpec.it o MAIL: protocollo@comune.capodimonte.vt.it.

Il Comune inserirà tutte le disponibilità ricevute dai commercianti in un apposito elenco che sarà pubblicizzato sul sito istituzionale: www.comune.capodimonte.vt.it, che potrà essere integrato con successive disponibilità, e consegnato ai cittadini insieme ai “buoni spesa”, in cui saranno inserite l’indirizzo e recapito telefonico delle attività in cui i buoni spesa sono spendibili.

Allegati

Ultimo aggiornamento

Venerdi 18 Settembre 2020