Il ministero della Salute e il ministero dell’Interno hanno emesso un’ordinanza con nuove normative rientranti nelle iniziative di contenimento del contagio da Covid 19. Il documento vieta, di fatto, “a tutte le persone fisiche di spostarsi con mezzi pubblici o privati in un comune diverso da quello nel quale si trovano salvo comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute”.

in allegato l’ordinanza ministeriale del 22 marzo 2020

Allegati

Ultimo aggiornamento

Venerdi 18 Settembre 2020