non potabilità acque PDF Stampa E-mail

Si comunica che la A.S.L Viterbo - Dipartimento di Prevenzione, con nota pervenuta in data 03/02/2017 prot. n. 911, ha comunicato l'esito delle analisi chimiche effettuate dall'ARPALAZIO di Viterbo delle acque destinate al consumo umano provenienti dal punto di prelievo F.P. Viale Regina Margherita e F.P. via Roma;

- che dai prelievi effettuati in data 24/01, risulta il superamento  dei seguenti valori:

F.P.  Viale Regina Margherita

Arsenico                                 valore riscontrato                  12,0 µg/l

F.P.  Via Roma

Arsenico                                 valore riscontrato                  12,0 µg/l

mentre il valore di riferimento previsto  nel D. Lgs. n. 31/2001  è di  10 µg/l.

pertanto Il Sindaco con ordinanza n.11 del 06/02/2017 ha disposto, in conseguenza del superamento del valore di arsenico, il divieto dell'uso potabile dell'acqua destinata al consumo umano: quindi l’utilizzo dell’acqua deve essere limitato ad usi in impianti tecnologici e per igiene domestica.